QUATTRO ZECCHINI AL CENTRO LEO-LEV PER LA CULTURA DEI PICCOLI

Uncategorized   |   15/07/2020

C’era una volta … Un re!” – diranno subito i piccoli lettori – “No, ragazzi, avete sbagliato. C’erano una volta quattro zecchini …”. Parafrasando l’incipit de “Le Avventure di Pinocchio”, presentiamo le titolari della libreria Quattro Zecchini (Pieve a Nievole), Elisa Parlanti ed Arianna Innocenti, oggi in visita al Centro Espositivo Leo-Lev.

Le Giodò, come amano definirsi (giovani donne), dopo anni di attività didattiche e culturali, hanno deciso di aprire anche una libreria, la prima in Valdinievole dedicata completamente a bambini e ragazzi fino ai 14 anni. Un negozio di balocchi di qualità, giochi educativi, libri e albi illustrati. Inoltre Quattro Zecchini – nome di collodiana memoria – ospita anche laboratori di didattica per le scuole di ogni ordine e grado, laboratori di lettura e di arte rivolti ai più piccoli.

E’ stato un piacere per il Centro Leo-Lev ospitare due giovani donne  così determinate a realizzare il loro sogno del cassetto, aprire una libreria, ormai punto di riferimento per il territorio e per le scuole, ma ancora di più un luogo di incontro, dove divertirsi e imparare.

Anche il Centro Espositivo Leo-Lev si prodiga ad ascoltare e accogliere le richieste dei più piccoli. Punta sull’importanza dell’arte e cultura da trasmettere al pubblico dei più giovani e alle loro famiglie. Vuole offrire attività didattiche, corsi e progetti educativi destinati alle nuove generazioni, e mettere a disposizione i suoi attrezzati spazi e personale specializzato.

Il presidente delle attività artistiche Oreste Ruggiero, che fra l’altro ha scritto favole per bambini, l’ultima Pinocchio & Leonardo – Leonardo & Pinocchio, assieme alle collaboratrici del centro Leo-Lev, Elena Lanzanova e Alina Skobà, ha esposto la volontà del Centro Espositivo di prestare nei suoi programmi un’attenzione particolare ai bambini e ai ragazzi, comunque ai giovani, affinché siano sollecitati verso il sapere e la conoscenza come curiosità (per maturare forse in qualcosa di più) e non come costrizione.

Dall’incontro Leo-Lev e Quattro Zecchini può nascere una bellissima storia, una di quelle fiabe in cui c’è il lieto fine. E quindi non rimane altro che dire … chissà, a presto novità!

Subscribe to our Newsletter

Stay updated on the exhibitions, events and activities of the Leo Lev Exhibition Centre in Vinci. Subscribe to our newsletter

Accessibility
Conference room
Discounts for Families
Discounts for Guides and Groups
Classrooms
Study Centre